Avvisi

18 Novembre 2021

NAVELLI NELLA PIATTAFORMA ONLINE ANPR

DAL 15 NOVEMBRE CERTIFICATI ANAGRAFICI ONLINE E GRATUITI PER L’INTERA CITTADINANZA

Dal 15 novembre, Navelli è tra i comuni in cui da subito è possibile utilizzare la nuova piattaforma ministeriale per la semplificazione e digitalizzazione dei servizi demografici. I cittadini potranno scaricare i certificati anagrafici in maniera autonoma e gratuita, attraverso il nuovo servizio del Ministero dell’Interno “Anagrafe nazionale della popolazione residente (ANPR)”.

Sarà possibile scaricare 14 certificati, per il proprio conto o per un componente della famiglia, direttamente dal proprio computer senza l’obbligo di recarsi allo sportello comunale. Tra le certificazioni che si possono scaricare troviamo:

  1. Anagrafico di nascita;
  2. anagrafico di matrimonio;
  3. di Cittadinanza;
  4. di Esistenza in vita;
  5. di Residenza;
  6. di Residenza AIRE;
  7. di Stato civile;
  8. di Stato di famiglia;
  9. di Stato di famiglia e di stato civile;
  10. di Residenza in convivenza;
  11. di Stato di famiglia AIRE;
  12. di Stato di famiglia con rapporti di parentela;
  13. di Stato libero;
  14. Anagrafico di Unione civile;
  15. di Contratto di Convivenza

Al portale si accede attraverso la propria identità digitale (SPID, CNS, Carta d’Identità Elettronica).

L’ANPR è un sistema efficace e sicuro che permette alla Pubblica Amministrazione di migliorare l’efficienza, evitando frammentazioni ottimizzando e semplificando le operazioni relative ai dati anagrafici.

Clicca qui per il sito ANPR

 

NAVELLI NELLA PIATTAFORMA ONLINE ANPR

Ultimi articoli

Avvisi 30 Aprile 2022

Convocazione Consiglio Comunale

  CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE per il giorno 19.

Avvisi 28 Aprile 2022

Manifesto Convocazione Comizi Elettorali

Convocazione comizi elettorali- Referendum abrogativi ex art.

Avvisi 19 Aprile 2022

Esercizio del diritto di voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Referendum popolari del 12 giugno 2022 Che in occasione dei cinque Referendum Popolari (abrogativi) del 12 giugno 2022 possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, anche gli elettori affetti da gravissime infermità (cd.

torna all'inizio del contenuto