Cultura e Turismo

10 Gennaio 2022

CHIESA DI SAN SEBASTIANO

Chiesa di San Sebastiano pdf

La Chiesa di San Sebastiano è stata edificata sui resti dell’antica città-castello medioevale ed è riconosciuta come chiesa parrocchiale di Navelli. La facciata, rivolta verso un vicolo angusto, non è visibile nella sua interezza poiché oscurata da altri elementi architettonici del borgo. Visibile è invece lo splendido portale in legno cinquecentesco che apre direttamente sulla navata centrale. La chiesa è locata al di sotto del palazzo Baronale che domina il borgo.

Datata 1631, la struttura presenta caratteri tardo-barocchi con accenti neoclassici. Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano era l’antica cappella del palazzo baronale ed è fortemente caratterizzata dal massiccio intervento settecentesco post terremoto (1703) in cui sono stati rimossi molte caratteristiche dei secoli precedenti. Gli ultimi interventi sono stati predisposti per riproporre la pavimentazione settecentesca in laterizi grazie al ritrovamento di numerosi brani conservati sotto la fase novecentesca. La struttura presenta tre navate e tredici altari. Una parte di questi ultimi, posti dal lato del Cornu Evangelii, sono dedicati rispettivamente: a S.Sebastiano martire, a S.Carlo Borromeo, alla Madonna del Carmine, alla Santissima Trinità e alla Santissima Annunziata. L’altra metà, posti nel lato opposto, sono dedicati rispettivamente: alla Concezione, a S.Lorenzo, alla Madonna del Gonfalone, a S.Antonio Abate, ai Santissimi innocenti e al nome di Gesù. Infine vi è l’altare posto vicino alla prima colonna della parte del Cornu Epistolae della navata centrale dedicato a Maria Santissima addolorata.  Ogni altare era riservato alle antiche famiglie feudatarie del borgo di Navelli.  All’interno vi sono delle notevoli decorazioni a stucco. Nel periodo medievale il campanile era una torre d’avvistamento.

 

The Church of San Sebastiano builted on the remains of the ancient medieval castle town and it is located below the Baronial palace that dominates the village.. The church have a splendid sixteenth-century wooden portal that opens directly onto the central nave is visible. The Church dates is the 17t century, the structure have a Baroque elements with neoclassical accents. After the earthquake (1701) many features from previous centuries have been removed. The structure have three naves and thirteen altars. Altars reserved for the ancient feudal families of Navelli village.

 

CHIESA DI SAN SEBASTIANO

Ultimi articoli

Accendi il Borgo 10 Gennaio 2022

CHIESA DELLA MADONNA DEL ROSARIO

Chiesa della Madonna del Rosario pdf La Chiesa della Madonna del Rosario sorge sul sito dell’antica Chiesa di San Pelino, in cui nel Cinquecento era insediata una comunità di frati domenicani; a metà del 1600 la struttura fu abbandonata e in seguito danneggiata dal sisma del 1703.

Accendi il Borgo 10 Gennaio 2022

LA MADONNA DEL ROSARIO

Pala d’altare “Madonna del Rosario” pdf Una Madonna dallo sguardo assente, circondata da comparse angeliche, conserva tra le proprie braccia il Cristo bambino.

Cultura e Turismo 10 Gennaio 2022

CHIESA DI SAN SEBASTIANO

Chiesa di San Sebastiano pdf La Chiesa di San Sebastiano è stata edificata sui resti dell’antica città-castello medioevale ed è riconosciuta come chiesa parrocchiale di Navelli.

Bandi e Avvisi 5 Gennaio 2022

PRENOTAZIONE VACCINO NAVELLI GENNAIO 2022

Vaccinazioni territoriali SCADENZA 22.01.

torna all'inizio del contenuto