CAMPAGNA VACCINALE DI PROSSIMITA’ | manifestazione di interesse

Si avvisa che, come da iniziativa ASL 1 – Avezzano – Sulmona -L’Aquila, con il supporto dell’Esercito Italiano, per i residenti del Comune di Navelli che non hanno ancora effettuato la prima dose di vaccinazione anti-COVID, è possibile manifestare l’interesse per il vaccino.

La vaccinazione si svolgerà nei prossimi giorni ed è necessario recapitare al Comune la manifestazione di interesse entro mercoledì il 30 settembre 2021.

La vaccinazione è gratuita per tutti ed è aperta a tutti.

Possono manifestare interesse alla vaccinazione, anche coloro che si sono già registrati sulla piattaforma regionale e/o di Poste Italiane; in tal caso, una volta che verrà assicurata la vaccinazione nel Comune di Navelli, dovranno provvedere alla cancellazione dell’iscrizione utilizzando le proprie credenziali.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi in orario d’ufficio presso il Comune o telefonare ai numeri 0862 959119.

Il giorno della vaccinazione i diretti interessati dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento e tessera sanitaria e dovranno altresì consegnare al personale medico/militare, debitamente compilati e sottoscritti, i consueti moduli: A, B, C e D, reperibili sul sito del Comune.

Il Sindaco
Paolo Federico

CAMPAGNA VACCINALE DI PROSSIMITA’ | manifestazione di interesse

Ultimi articoli

Avvisi 30 Aprile 2022

Convocazione Consiglio Comunale

  CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE per il giorno 19.

Avvisi 28 Aprile 2022

Manifesto Convocazione Comizi Elettorali

Convocazione comizi elettorali- Referendum abrogativi ex art.

Avvisi 19 Aprile 2022

Esercizio del diritto di voto a domicilio per gli elettori affetti da gravi infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Referendum popolari del 12 giugno 2022 Che in occasione dei cinque Referendum Popolari (abrogativi) del 12 giugno 2022 possono essere ammessi al voto domiciliare, oltre agli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, anche gli elettori affetti da gravissime infermità (cd.

torna all'inizio del contenuto